Area Riservata>  
   

Ricerca Avanzata>  
 Sindacato  Consumatori  Prodotti tipici  Web-Tv  Protezione civile
Attività Istituzionale
15 giugno 15 luglio – Mese dello “Sport contro il Sistema delle Mafie”
25 novembre – Difesa della donna





Luca Milani è Campione d’Europa con 4 medaglie per lui ad Hasselt - Belgio 2/3 Settembre 2017
 
Si è svolto ad Hasselt in Belgio il Campionato Europeo nei giorni 2 e 3 di settembre, 18 le nazioni presenti, competizione denominata 5th Continental Cup JKS. gara di kata e kumite individuale e a squadre organizzata dalla Japan Karate Shoto Federation.
La rappresentativa di Sport Nazionale, accompagnata dal M° Gian Piero Lauciello in veste di coach comprendeva fra gli atleti i codognesi Luca Milani e Luca Gallina e tutti atleti della Shotokan Ryu Codogno.
Anche in questa occasione i ragazzi della JKS Italia si sono contraddistinti portando a casa 5 ori 2 argenti e 6 bronzi. Luca Milani, capitano della nazionale italiana, atleta esperto e uomo di punta dello Shotokan Ryu di Codogno, in forma smagliante ha fatto incetta di medaglie; oro nel Kata (forma) individuale in una categoria dove gli iscritti erano trentadue. Argento nel Kumite (combattimento) a squadre; categoria più sentita dove i nostri ragazzi hanno eliminato nella poule di qualificazione rispettivamente Irlanda, Ukraina, Danimarca e Belgio, dovendosi arrendere nella agguerrita finale solo all’ Inghilterra. Seguono il bronzo nel combattimento individuale e il terzo posto sempre di Milani nei Koten (kata della Asai Ha). 
L’altro atleta dello Shotokan Ryu Luca Gallina, alla sua prima esperienza internazionale si è classificato al quarto posto nella categoria cadetti cinture nere. Bella la sua interpretazione del kata Sochin. Gli altri risultati della nazionale italiana sono venuti dalle squadre di kata e kumite
guidate dal maestro Lauciello; oro della juniores nel kumite, team composto dai giovani torinesi Federico Avaro, Sean Dellagaren e dal bresciano Kevin Gatti. Oro nel kata a squadre senior con Cristian Arlotti, Avaro e Dellagaren. Argento nel kumite senior con Milani, Arlotti e Luca Favagrossa (Bs). Oro di Avaro nel kumite individuale juniores, argento per Favagrossa nel kata individuale junior, bronzo nel kata cadetti per il bresciano Gabriele Alghisi e argento per la torinese Alessia Biagini, chiude il medagliere l’oro di Paolo Arlotti nella categoria kata over seniores. La Japan Karate Shoto Federation ha tenuto il giorno precedente le gare un seminario internazionale diretto dai Maestri Giapponesi Masao Kagawa 9° Dan, caposcuola della JKS, e da Takashi Yamaguchi 7° Dan chief instructor JKS.
“La soddisfazione di aver allenato questi ragazzi per tutto l’anno, senza nessuna interruzione durante il periodo estivo ha ripagato me e gli atleti per il lavoro svolto con impegno e sacrificio con questi splendidi risultati. Come coach posso dire di aver trovato i ragazzi delle squadre di Kumite attenti e soprattutto pronti ad ascoltare i consigli durante le fasi concitate della gara. Grazie di cuore a Luca, Cristian, Federico, Sean, Kevin e
all’altro Luca. Bravi ragazzi - Oss !! ” Con stima Gian Piero.
E adesso sotto con la preparazione per i mondiali del Canada dell’anno prossimo !!
I video delle gare sono sul profilo facebook dello Shotokan Ryu Codogno.
 
Ci trovi su:

IL SITO DI SPORT NAZIONALE NON INVIA COOKIE AI SUOI NAVIGATORI

 SOCIETA' a 5 e 4 STELLE

Le discipline praticated


 
 

 



Sport Nazionale - P.IVA 02134421003 - C.F. 80221590583
Privacy
Home | Mappa del sito | Contatta